Interventi di immediata esecuzione con esito B e C scheda AeDES (“danni lievi”). Scadenze

Con Ordinanza Commissariale n. 81 del 27 giugno 2019 sono state fissate due importanti ed imminenti scadenze che riguardano gli interventi di immediata esecuzione, altrimenti detti “danni lievi” (esito B e C scheda AeDES), di cui all’art. 8 del D.L. n. 189/2016 convertito in L. n. 229/2016:

– entro il 30 settembre 2019 conferimento dell’incarico al professionista per la presentazione della pratica;

– entro il 31 dicembre 2019 è previsto il termine per la presentazione delle domande di contributo.

Si evidenzia che in caso di mancata presentazione della domanda entro il termine previsto si determina l’inammissibilità della istanza di contributo e, nei soli casi di inosservanza dei termini previsti dai precedenti periodi, anche la decadenza dal contributo per l’autonoma sistemazione eventualmente percepito dal soggetto interessato.

Annunci

Nei prossimi giorni prenderò servizio presso il Comune di Assisi. In prima istanza devo dire che mi dispiace dover gestire questo passaggio con tempi così stringati, ma non è stato possibile fare altrimenti. Voglio poi ringraziare pubblicamente i miei colleghi più stretti (Marco, Mirco, Stefano), per avermi insegnato sempre cose nuove, per la loro umanità, per la loro alta preparazione e disponibilità. Grazie a Leonardo Fabbretti, il cui sorriso è sempre stato di conforto e di esempio, soprattutto nei momenti più difficili. Un grazie anche ai colleghi degli altri uffici, che mi hanno dato continuamente la massima collaborazione. Ringrazio ovviamente il Sindaco Andrea Pensi che mi ha rinnovato ogni giorno la sua stima e la sua fiducia. Ringrazio assessori e consiglieri tutti, anche della passata amministrazione, con i quali ho sempre avuto ottimi rapporti. Infine, anche se può apparire inusuale, volevo ringraziare i tecnici del territorio, che ho sempre visto con amicizia e con i quali non ricordo di aver avuto mai un contrasto significativo. Ho commesso sicuramente qualche errore, di cui mi scuso già fin d’ora e per i quali posso solo dire che li ho fatti in buona fede. E’ stata un esperienza formativa e entusiasmante: Un grazie affettuoso a tutti.

Gualdo Cattaneo, 8 giugno 2018

Bruno Mario Broccolo, architetto.

ADOZIONE DI PIANO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA

Adozione di piano attuativo di iniziativa privata per la lottizzazione a scopo residenziale di zona “C3” in Frazione San Terenziano ai sensi dell’art. 56 della l.r. 1/15. Proponenti sig.ri Nulli Sabrina, Costantini Livio, Moroni Loriana, Marcucci Roberta, Proietti Moreno e Martinangeli Maria Luisa.

Avviso delibera GC n. 137 del 14.09.2017

VARIANTE GENERALE AL PIANO REGOLATORE GENERALE DEL COMUNE DI GUALDO CATTANEO. ADOZIONE DELLA PARTE STRUTTURALE E PUBBLICITA AI SENSI DELL’ART. 28 DELLA L.R. 1/2015

I L   RESPONSABILE AREA TECNICA SETTORE URBANISTICA

 Vista la legge urbanistica 17 Agosto 1942, n. 1150 modificata e integrata con L. 6 Agosto 1967, n. 765;

Vista la circolare del Ministero dei lavori pubblici – Direzione generale urbanistica – n. 2495 del 7 Luglio 1954;

Vista la legge 5 Agosto 1978, n. 457;

Vista la legge regionale n. 31 del 21 Ottobre 1997 e successive modifiche e integrazioni;

Vista la legge regionale n. 11 del 22 Febbraio 2005 e successive modifiche e integrazioni;

Vista la LR 12/2010  e successive modifiche e integrazioni

Vista l’adozione del PRG Parte Strutturale, avvenuta il 04/04/2014, in vigenza della LR 11/2005 citata;

Visto che l’avviso per la pubblicità ai sensi dell’art. 13 della LR 11/2005 è stato pubblicato sul BUR il 2014/07/22;

Visto che l’amministrazione ha comunque ritenuto il termine definito dal suddetto articolo come non perentorio e che ha dunque esaminato le osservazioni pervenute anche oltre detto termine;

Visto che tale possibilità non era stata tuttavia indicata nell’avviso del 2014/07/22  pubblicato al BUR e che dunque appare opportuno, ai fini della più ampia partecipazione al procedimento e equità di trattamento, ripubblicare il PRG Parte Strutturale adottato;

Vista la legge regionale n. 1/2015 e successive modifiche e integrazioni;

R E N D E   N O T O

 Che gli atti e gli elaborati relativi alla variante generale al Piano Regolatore Generale Parte Strutturale del Comune di Gualdo Cattaneo, adottata ai sensi dell’art. 13 l.r. 11/2005, con atto del Consiglio Comunale n. 10 del 04.04.2014, e successivamente modificati a seguito dell’accoglimento di alcune osservazioni, pervenute anche dopo la scadenza del termine previsto dall’art. 13 della LR 11/2005, sono depositati presso la Segreteria generale e per essa presso il Settore Urbanistica di questo Comune, con facoltà per chiunque di prenderne visione.

Negli stessi uffici sono depositati anche il Rapporto Ambientale di VAS e la Sintesi Non Tecnica, ex LR 12/2010.

Gli atti e gli elaborati relativi al piano regolatore di che trattasi rimarranno depositati nel suddetto ufficio, ai sensi dell’art. 28 della LR 1/2015,  per un periodo di trenta (30) giorni consecutivi, compresi i festivi, decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso all’Albo pretorio e chiunque ha facoltà di prendere visione degli atti depositati e, entro il termine di ulteriori trenta (30) giorni i soggetti interessati possono presentare al Comune le proprie osservazioni.

Non saranno prese in considerazione le osservazioni che perverranno oltre detti termini.

Ai fini della VAS, entro lo stesso termine per la presentazione delle osservazioni, chiunque può far pervenire le proprie osservazioni e contributi conoscitivi sul Rapporto Ambientale e la Sintesi non tecnica di cui all’articolo 2, comma 1, lettere c) e f) della l.r. 12/2010.

Entro dieci (10) giorni successivi alla scadenza del termine per la presentazione delle osservazioni, chiunque ne abbia interesse può presentare una breve replica.

Non saranno prese in considerazione le repliche che perverranno oltre detti termini.

Il presente avviso verrà pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione dell’Umbria, all’Albo Pretorio del Comune di Gualdo Cattaneo e sarà diffuso in sede locale mediante pubblicità su due quotidiani locali e pubblicazione nel sito internet del Comune di Gualdo Cattaneo (www.comune.gualdocattaneo.pg.it) e https://areatecnicagualdo.wordpress.com/.

Ufficio Urbanistica Edilizia e Sviluppo Economico

Il Responsabile

Arch. Bruno Mario Broccolo